Parlamento Europeo Giovani: il Sanvitale arriva in finale

foto gruppo P.E.G.-min

Il Liceo "A.Sanvitale" ha superato brillantemente la Preselezione Nazionale del bando relativo al progetto "Parlamento Europeo dei Giovani".

Compito degli studenti è stato quello di scrivere, in Italiano e in Inglese, il testo di una risoluzione parlamentare sul tema dell'ascesa della robotica e dell'intelligenza artificiale nel mercato del lavoro, intesa ad individuare le iniziative opportune e le responsabilità istituzionali dell'Unione Europea e degli Stati Membri per facilitare la transizione all'Industria 4.0 ed assicurare una coesistenza sostenibile fra uomini e robot.

Complimenti e soprattutto in bocca al lupo alle nostre ragazze Alice Amoretti, Alessandra Andreini, Carlotta Giacomoni, Federica Piazza, Irina Railean e Martina Vurro, che sono state guidate nel lavoro dalle prof. di Diritto ed Economia Carlotta Carra, Francesca Misiti e Simona Zanelli, con la collaborazione e la supervisione della prof. Costanza Salvadori per la versione inglese della risoluzione, e che quindi parteciperanno alla Selezione Nazionale che si terrà a Volterra dal 6 al 10 aprile.

"Erodoto": vinti due premi da parte dell'Associazione Nazionale Alpini

 

 

Nell'ambito del concorso "il milite non più ignoto", promosso dall'ANA - Associazione Nazionale Alpini, il nostro liceo ha conseguito ben due riconoscimenti: il primo in ambito provinciale e il secondo a livello regionale con corresponsione di un premio in denaro a favore dell'Istituto, per il progetto didattico biennale denominato "I viaggi di Erodoto".

Il progetto e l'attività didattica promossa e coordinata dal prof. Eugenio Negro nello scorso anno scolastico ha avuto come fine la contestualizzazione degli eventi della Grande Guerra attraverso contributi sulla storia materiale del conflitto e la sua definizione nella dimensione più specificatamente politico-ideologica, sulla base degli sviluppi e dell'inquadramento seguiti all'iniziativa didattica sul martire trentino Cesare Battisti avviata nell'a.s. 2015-16 dai nostri docenti proff. Rosanna Grossi ed Eugenio Negro.

 

Classi prime 2018-19: iscrizioni online fino al 6 febbraio

Scade alle ore 20,00 del 6 febbraio 2018 il termine entri cui presentare le iscrizioni alle classi prime delle scuole primarie e secondarie di primo e di secondo grado. Per poter fare l'iscrizione occorre registrarsi per ottenere le credenziali di accesso al servizio sul sito www.iscrizioni.istruzione.it. Chi ha un'identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) non deve fare la registrazione e può accedere al servizio a partire dal 16 gennaio con le credenziali del gestore che ha rilasciato l'identità.

COSA OCCORRE INDICARE

Per procedere alla compilazione della domanda on line di iscrizione alla classe prima, occorre riportare i codici meccanografici della scuola di appartenenza e dell'istituto a cui si intende iscriversi.

Il codice meccanografico del Liceo Sanvitale é: PRPM010005

Occorre inoltre scegliere tra i 2 indirizzi attivi nel nostro Liceo e che sul modello on line delle iscrizioni sono così identificati:

• Liceo delle Scienze Umane (indirizzo LSU)
• Liceo delle Scienze Umane - opzione economico-sociale (indirizzo LES)

Leggi tutto: Classi prime 2018-19: iscrizioni online fino al 6 febbraio

Dalla lavagna del maestro Manzi alla flipped classroom

Conferenza FlippedIl nostro Liceo in collaborazione con l'IC Parmigianino organizza la conferenza dal titolo 


Dalla lavagna del maestro Manzi alla Flipped Classroom

mercoledì 22 novembre
ore 10,00
Auditorium Cocconi

Un'occasione per riscoprire la figura del maestro più famoso d'Italia, e nello stesso tempo confrontare le esperienze didattiche innovative degli insegnanti di ieri e di oggi alle prese con la rivoluzione del digitale all'interno della scuola.

Il convegno, inserito all'interno della Festa internazionale della storia di Parma, si svolge con il patrocinio del Comune di Parma.

Locandina - invito

Una donna, un castello, una mostra

Mostra Albertina 

In occasione della Festa internazionale della Storia di Parma, è visitabile presso Palzazzo Giordani in viale Martiri della Libertà, la mostra didattico documentaria

ALBERTINA MONTENUOVO,
la figlia di Maria Luigia al castello di Fontanellato

Palazzo Giordani - Parma

La mostra è il frutto del lavoro di ricerca sul personaggio di Albertina Sanvitale, svolto dalla scuola secondaria di primo grado di Fontanellato e dal nostro Liceo, che ne porta il nome durante tutto l'anno scolastico 2016/2017.

Nel 2017 ricorre, infatti, il bicentenario della nascita di Albertina Montenuovo, figlia di Maria Luigia e di Adam Albrecth Neipperg, cavaliere d'onore. Come sposa di Luigi Sanvitale, Albertina Montenuovo ha abitato nel castello di Fontanellato per venti anni e lo ha trasformato da soggiorno di vacanza in campagna in casa dell'alta nobiltà di fine 1800.

Per capire chi siamo

ManziNel 40° anniversario della sua scomparsa, il nostro Liceo intende ricordare la figura del Maestro Alberto Manzi
 

Mercoledì 18 ottobre 2017 alle ore 15,00
 
Aula Magna - Sede centrale
 
 
Interverrà il prof. Roberto Farnè dell'Università di Bologna che dalla fine degli anni Novanta ha svolto studi e ricerche sulla figura di Alberto Manzi, contribuendo alla costituzione del “Centro Alberto Manzi”.

Olimpiadi Debate: esordio con successo!

Debate 2 ottobre bis

Un grande successo per la nostra squadra di Debate al suo esordio!!! Nella fase regionale del 2 ottobre scorso delle prime Olimpiadi nazionali si è piazzata, infatti, al secondo posto, battuta in finale e di misura solo dai ragazzi del liceo Bertolucci!

Un applauso dunque alla nostra squadra di debaters: Annalisa Bigri (3^G), Sofia Mori (3^I), Francesco Uccelli (3^A), Martina Vurro (3^F) e alle allenatrici proff. Elena Pontiroli e Carmelina Pullara.

 e... alla prossima sfida! 

• Vai alla Photo Gallery delle Olimpiadi

"La sventurata rispose" il 23 e 26 maggio in scena al Teatro Europa

Locandina SventurataAnche quest'anno il nostro Liceo all'interno della rassegna "Scuola in scena" in programma al Teatro Europa è lieta di presentarvi lo spettacolo di nostra produzione "La Sventurata rispose" con un cast che comprende 44 studenti e studentesse di tutto l'istituto.

Queste le rappresentazioni in programma:

"LA SVENTURATA RISPOSE"


Martedì 23 maggio - ore 15,30

Venerdì 26 maggio - ore 20,30


 Teatro Europa
(via Oradour 14 - Parma)


Regia: Elisa Bonani
Coro e Recitazone: Stefania Vitali e Emanuela Colombi
Coreografia: Stefania Grandi


• Programma completo di Scuola in Scena

INFORMAFIA chi non si arrende si racconta

locandina 18-05A conclusione del percorso di Alternanza Scuola-Lavoro con LIBERA Parma e il Centro Giovani Montanara, la classe 3^G del Sanvitale organizza per giovedì 18 maggio dalle 10,30 alle 12,30 (Auditorium Cocconi in Strada del Quartiere,1 - Parma) una conferenza aperta alla cittadinanza, ma in particolare agli studenti di altre scuole, dal titolo:

INFORMAFIA
Chi non si arrende si racconta
Giovedì 18 maggio ore 10,30 - Auditorium Cocconi

Saranno ospiti Marisa Fiorani ed Emanuele Modica che in modi diversi hanno subito il dramma di aver perso persone care a causa delle mafie.

Il progetto di Alternanza della 3^G dal titolo (IN)FORMARE è consistito nella costituzione di una redazione giornalistica di approfondimento su legalità, libertà e mafie che utilizzasse il linguaggio online, radiofonico e video. I ragazzi e le ragazze della classe hanno lavorato alla realizzazione di un video anche con interviste fuori e dentro la nostra scuola, ad una trasmissione radiofonica (L'ora Legale su www.radiofficina.it) ed infine ad un blog (su www.liberalente.altervista.org) aperto a riflessioni, contributi e commenti.

• Ascolta L'ora legale 
• Leggi il blog Liberalente

Il futuro del progetto europeo: il Sanvitale incontra Chiara Zilioli

ZilioliChiara Zilioli, parmigiana, da diversi anni Dirigente del Servizio Legale della Banca Centrale Europea di Francoforte incontrerà gli studenti del nostro Liceo nel dibattito promosso dall'indirizzo del Liceo Economico Sociale su

"Il futuro del progetto europeo: un'unione più stretta tra i popoli"
SABATO 6 maggio, ore 10.30 - Auditorium Scuola Cocconi

Perché il progetto europeo ha perso il fascino che aveva nei decenni scorsi? Perché l'Unione è percorsa da nazionalismi, spinte verso la disgregazione, come ha mostrato la Brexit, e accuse di scarsa democrazia?

Questi i temi dell'incontro aperto al pubblico, a cui parteciperanno in forma attiva le classi quarte e quinte del Liceo Economico Sociale e del Liceo delle Scienze Umane, e avrà come relatore la Dott.ssa Chiara Zilioli, laureata in giurisprudenza presso l'ateneo cittadino, Master of Laws alla Harvard Law School (USA) e dottorato di ricerca in diritto internazionale europeo e comparato all'Istituto Universitario Europeo, che ha dedicato al progetto di integrazione europea, e soprattutto all'unione monetaria, tutta la sua carriera.

Locandina-Invito