Restaurata la lapide di Cesare Battisti

Lapide

Martedì 24 maggio l'Assessore alla Cultura del Comune di Parma, Laura Maria Ferraris,  e il Dirigente scolastico, Andrea Grossi, hanno aperto la cerimonia ufficiale di scoprimento della lapide marmorea a Cesare Battisti posta all'ingresso del nostro Liceo in p.le San Sepolcro, dopo il restauro conservativo affidato dal Comune di Parma alla ditta Archè Restauri S.n.c. grazie al contributo di Assicurazioni Generali S.p.A.

La cerimonia ha concluso un percorso di ricerca lungo due anni, che ha visto la pubblicazione del volume "Cesare Battisti e Parma", cui hanno collaborato i docenti Rosanna Grossi ed Eugenio Negro con alcune classi del Liceo Sanvitale, insieme a Giancarlo Gonizzi e Italo Comelli, Presidente dell'Università Popolare di Parma. 

"Questa lapide – è intervenuto il Dirigente Grossi - aiuterà i ragazzi ad imparare che il loro impegno scolastico va oltre il percorso di studi intrapreso. Questa lapide ricorderà, ogni giorno, ai nostri giovani che la cura delle parole, dei gesti che si usano e il peso delle proprie scelte in ambito professionale nascono e si costruiscono già in aula; questo progetto ha avuto il merito di rendere la nostra scuola più autentica ed efficace per tutti."

La cerimonia si è poi conclusa nell'atrio della scuola dove si trova il busto di Cesare Battisti, opera dello scultore Alessandro Marzaroli, inaugurato nel 1923 alla presenza della vedova Battisti, e anch'esso recentemente restaurato.

Photo Gallery